7 dicembre. SCIOPERO!

Roma -

Alleghiamo al presente messaggio:

1 – il comunicato firmato dal coordinamento intersindacale del ministero dei trasporti (CGIL, CISL, UIL, SAMC, RBD e INTESA) che indice lo sciopero per il 7 dicembre 2006; si invitano tutti i lavoratori a partecipare alla manifestazione che si terrà a Roma, dalla sede del ministero dei trasporti in piazza della croce rossa fino alla sede del ministero economia e finanze in via XX settembre: si invitano anche tutti i lavoratori delle sedi periferiche (motorizzazioni provinciali e capitanerie di porto) ad organizzare, per nei giorni precedenti, delle assemblee unitarie nei rispettivi luoghi di lavoro;

2 – la lettera del capo dipartimento trasporti terrestri del 27 ottobre 2006, inviata al ministero economia e finanze, con cui viene dettagliatamente descritto l’importo delle somme fino ad ora trattenute dal ministero economia e finanze, di cui si chiede la riassegnazione al ministero dei trasporti;

3 – la lettera del 9 novembre 2006, inviata dal ministro dei trasporti al ministro dell’economia e finanze, che richiede un incontro urgente con il ministro: si ricorda che tali richieste non hanno avuto, fino ad oggi, alcun esito e le somme non sono state ancora riassegnate;

4 – il comunicato del 27 novembre 2006 della RDBCUB del ministero infrastrutture, concernente l’incontro del 24 novembre 2006 con il capo di gabinetto di tale ministero.

Vi invitiamo a leggere attentamente la documentazione allegata e ad assicurarne la massima diffusione.

 


scrivici: info@stato.rdbcub.it

Dai più forza alle nostre idee.
Se non lo hai ancora fatto, iscriviti alle RdB/CUB. Se sei già iscritta/o, fai iscrivere altri.
CLICCA QUI per scaricare la scheda di adesione

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni