Agenzia Motorizzazione Civile o svendita dei servizi

AGENZIA…O SVENDITA DEI SERVIZI?


Notizie di stampa, ma non informative dell’Amministrazione o della parte politica, ci fanno sapere che sta per nascere una “agenzia autofinanziata per la Motorizzazione”.

Nulla è dato sapere sulla forma organizzativa (pubblica o privata? centralizzata o territoriale?), fondamentale per una valutazione corretta ed approfondita, né sul destino dei servizi e del personale.


L’allarme serpeggiato nelle sedi periferiche della M.C.T.C. risulta ampiamente motivato dato che ogni volta che si è parlato di razionalizzazioni o semplificazioni dei servizi si è sempre finito per parlare, invece, di tagli al personale ed ai servizi erogati ai cittadini con relative privatizzazioni.


Un processo di questa portata deve, invece, avviare una seria discussione in sede politica circa il consolidamento del servizio pubblico reso dalla M.C.T.C. unita ad una forma organizzativa che preservi l’attuale struttura diffusa sul territorio e che garantisca livelli occupazionali e di reddito per i lavoratori.


In data odierna U.S.B. ha inviato una lettera ad i vertici politici del Ministero al fine di avviare un processo trasparente di discussione sulla materia.

Vi terremo informati sugli sviluppi della vicenda.

Roma 2/5/2012

COORDINAMENTO NAZIONALE U.S.B.

Renato Sciortino Lorenzo Piangatelli Massimo Mancini Pasquale Aiello

Catia Cariglia Stefano Fantera Pietro Petroni Riccardo Di Pietro

sotto "spending review"secondo il Ministro Giarda per quanto riguarda il Ministero Infrastrutture e eTrasporti  - stralcio

 

 

 

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni