Capitanerie di Porto: avviato il tavolo tecnico sulle problematiche del personale civile

 

TAVOLO TECNICO PROBLEMATICHE CAPITANERIE DI PORTO


 
Lunedì 8 marzo finalmente si è insediato il tavolo tecnico per le problematiche del personale non militare delle Capitanerie di Porto fortemente voluto dalla USB.

Il tavolo, composto dalle OO.SS. e rappresentato dalla D.ssa Regina GENGA per la parte dell’Amministrazione e da un Luogotenente e un C.V. per il Comando Generale CP, ha immediatamente evidenziato tutti i problemi e le inefficienze organizzative sofferte dal personale.

L’USB ha posto tra l'altro un accento particolare:

  • sul problema dell’inconsistente monte ore di lavoro straordinario riservato al personale civile delle CP
  • sul rilascio delle tessere di Polizia Giudiziaria per la Pesca
  • sui rapporti sempre più conflittuali tra personale civile e militari, anche in considerazione del fatto che tantissimi dipendenti vengono adibiti a mansioni inferiori.

Degno di riflessione è il fatto che alla domanda, rivolta sia al rappresentante del Comando Generale CP sia alla rappresentante dell’Amministrazione, su chi decide il monte ore straordinario spettante al personale civile (5 ore annue!), il primo ha risposto di non avere competenza in materia e la seconda ha ammesso di non esserne a conoscenza riservandosi di notiziare in merito alla prossima riunione.

Alla riflessione seguirà l'intervento USB che chiederà informativa preventiva ed in dettaglio sui criteri fin qui adottati in attesa del prossimo tavolo.

La riunione è stata aggiornata al mese di Aprile e l’USB ha chiesto di calendarizzare due argomenti alla volta e di programmare un orario più ampio al fine di esaurire gli argomenti trattati e di favorire la partecipazione dei componenti del tavolo provenienti dalle sedi periferiche, rifiutando la decisione unilaterale dell'Amministrazione di contingentare, peraltro in  modo irragionevole, i  tempi di riunione.

Vi aggiorneremo alla prossima riunione degli sviluppi e vi invitiamo a far pervenire suggerimenti e proposte utili alla discussione.

Roma 07/3/2016

p. l’esecutivo USB-MIT

Antonello Vitiello

Laura Di Maso

 

Organizzati con L’USB per difendere i tuoi diritti

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni