FUA 2009 contrattazione decentrata Sedi Centrali Ministero Infrastrutture e Trasporti RdB

Sotto in allegato la documentazione relativa ai progetti trasmessa dalle direzioni generali.

Roma -

Mentre è finalmente in pagamento il FUA 2008 anche per i lavoratori ex LL.PP. (3 anni!), nelle sedi di contrattazione decentrata del ministero (MOT.CiIVILE  Provveditorati e Uffici Centrali) si stanno contrattando gli accordi per la ripartizione del FUA 2009.

Sarà possibile procedere ai pagamenti già presumibilmente entro l'anno per il 2009 e con criteri analoghi, dopo che giungerà la  valutazione degli organi di controllo, anche per gli accordi relativi al 2010 (Contrattazioni  probabilmente ad inizio 2011)

Si sono svolti in  questi giorni gli incontri per la ripartizione del FUA 2009 sedi centrali  Via Nomentana Via dell'Arte e Via Caraci (sedi  RSU)

Sebbene la RdB non abbia condiviso i contenuti degli accordi nazionali (FUA 2009/2010) per i motivi ampiamente espressi, ha ovviamente interesse al rapido pagamento delle quote di produttività, vigilando sul rispetto dei criteri di equa ripartizione delle risorse a fronte del diritto dovere alla partecipazione alle attività ed ai progetti di tutti i lavoratori, fatte salve le specifiche quote FUA che, grazie anche alla azione di denuncia della RdB, sono individuate  come realmente dovute per turni effettivamente  svolti , indennità, ecc..

Come noto, nel 2009 e nel 2010 l'Amministrazione ha individuato in tutti gli uffici del ministero, secondo il dettame delle nuove norme sul pubblico impiego, progetti relativi ad attività svolte nei suddetti anni, specificando se e quali  lavoratori abbiano partecipato ai progetti.

La RdB ha preso atto che, perlomeno nelle sedi romane ed in diversi uffici di Motorizzazione Civile nazionali, i criteri adottati dai dirigenti sono stati orientati alla individuazione della partecipazione di tutti i lavoratori alle attività descritte, con conseguente diritto a ricevere le quote di salario accessorio relative per tutti i lavoratori.

QUINDI RIEPILOGANDO: gli incontri di contrattazione decentrata per la firma degli accordi FUA 2009 per i lavoratori delle sedi romane suddette si sono svolti venerdì 19 u.s. e nluned' 22 u.s. (mancano le contrattazioni per il Gabinetto del Ministro ed il C.S.LL.PP per concludere la partita FUA2009 per le sedi centrali.

Mentre tutte le altre OO.SS. e le RSU hanno già sottoscritto gli accordi, la RdB si è riservata di farlo nei prossimi giorni in quanto ha evidenziato alcune incongruenze nelle corposa documentazioni relative ai progetti, peraltro fornite il giorno stesso della riunioni e non preventivamente come dovuto.

RITENIAMO INFATTI CHE SI POSSA ATTENDERE UN GIORNO IN PIU' PER VERIFICARE GLI ATTI ANCHE ATTRAVERSO UN CONTRIBUTO DEI LAVORATORI, PER EVITARE IL RISCHIO DI ERRORI O PEGGIO DI ESCLUSIONI INGIUSTIFICATE DI QUALCHE LAVORATORE, COME APPARE PERALTRO IN ALCUNI CASI VERIFICATI.

L'Amministrazione ha peraltro già accolto alcune richieste di correzione della RdB.

Anche a titolo di corretta informativa, poiché molti lavoratori risultano all'oscuro degli atti che li riguardano,

ALLEGHIAMO QUI SOTTO LA DOCUMENTAZIONE RELATIVA AI PROGETTI TRASMESSI DALLE VARIE DIREZIONI GENERALI INVITANDO TUTTI I COLLEGHI A VERIFICARE EVENTUALI OMISSIONI ED A SEGNALARLE ALLA RdB.

La nostra O.S., vaglierà la documentazione e, anche in esito alle segnalazioni dei lavoratori, deciderà se sottoscrivere nei prossimi giorni gli accordi sciogliendo la riserva e segnalando preventivamente all'Amministrazione eventuali problematiche.

La documentazione, che è parte integrante degli accordi, è divisa per i due dipartimenti Infrastrutture e Trasporti con la parte relativa agli AA.GG. separata in quanto particolarmente voluminosa.

Allegate anche le bozze di accordo che sostituiremo con le copie firmate appena disponibili in copia. (Variate in pochi punti poco rilevanti salvo l'introduzione degli importi e la differente retribuzione per parametri  tra area I-II e III che la RdB aveva chiesto di eliminare e che invece è stata mantenuta)

Il Coordinamento RdB Pubblico Impiego

Ministero Infrastrutture e Trasporti

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni