IL CAPO DEL PERSONALE DEL MIT SUPERA NUOVAMENTE I LIMITI DELLA DECENZA !

Napoli -

REVOCA DEI DISTACCATI

IL CAPO DEL PERSONALE DEL MIT SUPERA NUOVAMENTE I LIMITI DELLA DECENZA !

 

Con la circolare trasmessa a tutti i lavoratori (qui allegata) del 27 marzo u.s. il Direttore Generale del Personale Ing. Alberto Chiovelli insiste, quasi “scientificamente”, nell'opera di vessazione e discriminazione dei lavoratori della Campania.

 

Dopo il vergognoso ricatto

(vedi sotto il link al comunicato "Anticorruzione? IL MIT RICATTA I LAVORATORI DELLA MOTORIZZAZIONE DELLA CAMPANIA"

portato  ai danni dei distaccati.  con le farsesche iniziative anticorruzione dell'estate, con una mano proroga i distacchi fino al maggio 2017 e con l'altra fornisce la “ghiotta” occasione, anche ai dirigenti in mala fede, di rimandare a casa i distaccati che ritengono scomodi, di fatto senza motivazione.

 


Infatti si dispone di procedere alla proroga “qualora non intervenga il contrario avviso dei Dirigenti delle strutture presso cui il personale è distaccato(sic!).

 

Distaccati da dieci anni e più dovrebbero lasciare, da un giorno all'altro, i luoghi dove ormai vivono con le proprie famiglie, casomai perché non graditi, perché contestano l'operato dei dirigenti e preposti, quando non gli abusi, oppure a causa diopinioni, appartenenza, genere, militanza sindacale non complice, ecc.

 

Per dirla col Marchese del Grillo io so io e voi non siete....nulla

Un monito per i lavoratori del MIT DA... RIDURRE AL SILENZIO!

Ma l'Amministrazione non convoca come richiesto dalla USB per: (l'Ing Chiovelli ed il Ministro sono notoriamente “allergici” ai tavoli sindacali)


-definire in urgenza fabbisogni e organici nelle sedi

-concludere l'accordo per la stabilizzazione dei distaccati “storici” (evitando tali discriminazioni assurde su cui attendiamo anche l'espressione del CUG MIT)

INACCETTABILE !

QUESTO MINISTERO VA RIMESSO IN PIEDI NON DEMOLITO !

Invece di spostare dirigenti inchiodati da decenni alle poltrone si incarica il Capo del Personale di battere sugli anelli deboli della catena, nel tentativo di rompere la solidarietà tra lavoratori.

 

USB invita a strillare forte la contrarietà contro ogni abuso verso i colleghi, da subito anche in occasione dello Sciopero generale dell'8 Marzodelle lavoratrici e dei lavoratori tutti.

L'ing Chiovelli sposta il limite della decenza, la USB ritiene più che mai opportuno che sposti anche i suoi orizzonti LASCIANDO IL SUO INCARICO al più presto e dedicando la sua professionalità tecnica ai tanti settori possibili, ma stando lontano dai lavoratori MIT e dalla gestione diretta del loro destino.

 

3 marzo 2017

www.mit.usb.it


USB Pubblico Impiego

Ministero Infrastrutture e Trasporti

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni