SICUREZZA E TESSERE DI SERVIZIO

Roma -

Vi inviamo (con questa affissione con sistemi informatici, ai sensi dell’art. 3 del Contratto collettivo nazionale quadro sulle “modalità di utilizzo dei distacchi, aspettative e permessi nonché delle altre prerogative sindacali” del 7 agosto 1998) la seguente documentazione, concernente l’esercizio delle funzioni di controllo e vigilanza in materia di sicurezza da parte di tutti i lavoratori del Ministero dei trasporti:

1 - la richiesta, presentata dalla RDBCUB all’amministrazione in data 4 dicembre 2006, di valorizzazione e di estensione delle funzioni ispettive sui trasporti e del servizio di polizia stradale esercitati dai lavoratori in servizio del Ministero dei Trasporti e di rilascio dei relativi documenti (tessere);

2 - il sollecito di tale richiesta, presentato dalla RDBCUB all’amministrazione in data 15 dicembre 2006, relativo alle gravi questioni riguardanti l’importanza delle funzioni ispettive e la validità delle relative tessere di servizio, con particolare riferimento alle recenti contestazioni da parte di alcuni concessionari di trasporto pubblico, come l’ATAC di Roma; data la delicatezza della questione, si allega la principale normativa di riferimento:

3 - decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285 (codice della strada);

4 - la comunicazione della direzione generale del personale dell’ex Ministero infrastrutture e trasporti del 21 marzo 2003 che, “al fine di poter effettuare una concreta azione di prevenzione e sicurezza sul delicato tema della circolazione stradale”, annuncia l’intenzione di estendere le funzioni (e le relative tessere) di polizia stradale a tutto il personale del Ministero, estensione mai attuata;

5 - decreto ministero trasporti del 1 agosto 1984 sulle tessere di libera circolazione e successivo decreto del ministero infrastrutture e trasporti n. 376 del 21 dicembre 2004, che lo sostituisce ed estende la titolarità delle tessere stesse ai lavoratori dell’ex Ministero lavori pubblici;

6 - decreto  del Presidente della Repubblica 11 luglio 1980, n. 753 (nuove norme in  materia  di  polizia, sicurezza e regolarità dell'esercizio delle ferrovie e di altri servizi di trasporto);

7 - decreto  legislativo  19  novembre  1997, n. 422 (conferimento alle regioni ed agli enti locali di funzioni  e  compiti in materia di trasporto pubblico locale);

8 - decreto  legislativo  25  luglio  1997,  n.  250 (istituzione dell'Ente nazionale per l'aviazione civile - E.N.A.C.).

Vi invitiamo a leggere attentamente la documentazione allegata e ad assicurarne la massima diffusione.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni