Piano di riorganizzazione logistica MIT

 

Informazione sindacale: Piano di razionalizzazione della logistica

 

Si trasmette, sotto in allegato, la nota a firma del D.G. del Personale contenente il Piano di razionalizzazione della logistica per alcune strutture del MIT in ossequio agli obiettivi previsti dalla c.c. Spending Review.

L’attuazione di tale Piano, tenuto a lungo segreto nonostante ripetute richieste da parte delle rappresentanze dei lavoratori (RSU e OO.SS) e solo ora reso pubblico, comporterà disagi ai lavoratori ed anche agli utenti dei servizi pubblici resi dal MIT e che forse comporterà risparmi per qualche decina di migliaia di euro.

Tutto questo mentre sono ancora forti gli echi delle inchieste che hanno di recente investito il MIT ( Lavori per il G8, Sistema Mose a Venezia, Struttura Tecnica di Missione etc.) che dimostrano come i veri risparmi nella P.A. si fanno combattendo la corruzione (stimata dalla Corte dei Conti40 Miliardi di Euro l’anno) e gli sprechi di denaro pubblico (appalto da 120 Milioni di euro per 3 anni per i servizi informatici della Motorizzazione Civile).

La USB ha chiesto un urgente incontro all'Amministrazione finalizzato ad avviare un confronto in merito evitando di smantellare con modalità incoerente rispetto ad una pianificazione generale pezzi del ministero trasferendo i lavoratori come fossero pacchi da una sede all'altra come già avvenuto in passato.

 

L’Unione Sindacale di Base USB invita tutti coloro in possesso di informazioni a riguardo, o che vogliano segnalare incongruenze, omissioni o alternative alle proposte dell’allegato Piano a scrivere a mit@usb.it

 

 

USB Pubblico Impiego - MIT Ministero infrastrutture trasporti

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni