SEDE Min Infrastrutture e Trasporti VIA DEL POLICLINICO 2 - NON RISPETTATE LE NORME MINIME SULLA SICUREZZA

Roma -

PROVE DI ESODO IRREGOLARI

L'Amministrazione MIT chiama via email i lavoratori a svolgere le prove di esodo, ma non ha mai designato i lavoratori addetti dell'attuazione per la prevenzione incendi e lotta antincendio violando l'art. 18 del Dlgs 81/08, rendendo pura farsa le prove di esodo e mettendo a serio rischio i lavoratori in caso di emergenza reale.
Ricordiamo che la legge richiama esplicitamente le responsabilità dei datori di lavoro ma anche dei lavoratori.

Pertanto i lavoratori qualora non designati formalmente (E CIOE' NON FORMATI E NON NOMINATI CON ATTO FORMALE) nella qualità di addetti alle squadre di emergenza non devono e non possono svolgere prestazioni che richiedono responsabilità.


SEGNALAZIONI INFORMATIVE INESISTENTI

Presso la sede, con riferimento ai lavoratori MIT DG dighe, DG VCA ed altri, manca totalmente la cartellonistica informativa ai lavoratori sulle figure previste dal suddetto T.U. sulla sicurezza (Datore/i lavoro, RSPP, RLS, medico competente, squadre emergenza, antifumo,ecc. ).


IMPIANTI ANTINCENDIO

Inesistenti nei locali a maggior rischio come gli archivi ed i locali tecnici (CED) in particolare della D.G. dighe della sede.


CONTROLLO ANTIFUMO

L’addetto/i  al controllo della violazione della Legge sul divieto di fumo non risulta designato.


Sono rimaste inascoltate le segnalazioni della nostra sigla dei mesi scorsi.

Sia l'RLS adito che il Datore di lavoro avevano  assicurato che i corsi si sarebbero fatti... senza indicare però in quale anno.

(Vedi sotto la  risposta "scaricabarile" del Datore di Lavoro protempore totalmente inadeguata)

La USB ha segnalato nei giorni scorsi al competente comando dei Vigili del Fuoco tutte le gravi inadempienze suddette e chiesto al Datori di Lavoro coinvolti nella sede di essere informata per poter informare i lavoratori urgentemente in merito alle iniziative che intendono adottare per la soluzione delle problematiche sollevate.
La USB attiverà inoltre gli organi competenti per l'elevazione delle sanzioni previste nei casi di  violazione del d.lgs 81/08.

USB P.I. Ministero Infrastrutture e Trasporti

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni