Accordo MIT criteri passaggi di area in deroga (art 18 CCNL) USB non sottoscrive + Famiglie professionali

Roma -

UNIONE SINDACALE DI BASE

PUBBLICO IMPIEGO - MIT

  Si chiude nel MIT la lunga partita della definizione del nuovo ordinamento professionale (famiglie professionali e decreto dei giorni scorsi di confluenza dai vecchi profili)  e dei criteri per  passaggi di area in deroga in applicazione dell'art 18 del CCNL comma 2,6  (link)

Dopo innumerevoli ritardi e tavoli tecnici utili solo a a comprimere le fasi di confronto effettivo con le OO.SS. e a favorire accordi sottobanco, nonchè altrettante diffide legali di USB orientate all'avvio del confronto effettivo,  tuttavia si chiude questo importante passaggio in applicazione del CCNL

USB PI MIT ha partecipato ai tavoli con il consueto spirito propositivo non sottoscrivendo tuttavia entrambi gli accordi non essendosi superati alcuni nodi sostanziali con il concreto rischio, a nostro parere,  di danneggiare i lavoratori.

Effettuata la confluenza nelle famiglie professionali (nella maggior parte dei casi automatica) e sottoscritti i punteggi da assegnare per i passaggi di area sarà  emanato il relativo bando.

L'Amministrazione ha pubblicato al momento testi a nostro pareri incompleti ed abbiamo chiesto di definire gli atti definitivi integrati, tuttavia trovate a seguire i link ai documenti pubblicati al momento sul nostro sito web.

QUI IL TESTO dell accordo sulle  famiglie professionali sottoscritto da CGIL-CISL-UIL-CONFSAL/UNSA-FLP-Confintesa e non da USB PI (vedi nota a verbale e proposta alternativa USB)

QUI IL TESTO (al momento tabella) con i criteri ed i  punteggi  per i prossimi suddetti passaggi in deroga di area sottoscritto da CGIL-CISL-UIL-CONFSAL/UNSA-FLP-CONFINTESA e non da USB PI (vedi nota a verbale e proposta alternativa)

Detti passaggi dovranno avvenire impiegando lo 0,55% del monte salari 2018 e del 50% delle capacità assunzionale come il CCNL recita.

Per il primo accordo ("famiglie") rimandiamo per gli approfondimenti alle nostre comunicazioni precedenti (qui link)

Per il più recente (criteri passaggi di cui alla tabella sopra) attendiamo i verbali di accordo.  Approvate in sostanza le proposte di USB PI in merito alla calibrazione dei criteri di anzianità titoli e competenze professionali, (qui il link alla nostra ultima proposta), tuttavia non sono state superate le nostre pregiudiziali relative al calcolo di anzianità differenziato per diverse amministrazioni dello Stato (criterio fortemente sostenuto da CGIL CISL UIL)  e dei punteggi correlati all'assurdo sistema di valutazione del merito vigente nel MIT.

Inoltre è inaccettabile per USB l'ennesima esclusione del CUG da parte dell'Amministrazione: USB unica sigla ha denunciato il mancato coinvolgimento dell'Organismo contro le discriminazioni  su entrambi gli argomenti di confronto  (è d'obbligo la consultazione preventiva per norma vigente) E ciò, per  responsabilità dei firmatari,  potrebbe portare ad inficiare gli accordi con danni gravissimi per i lavoratori.

USB PI Ministero Infrastrutture e Trasporti

In basso gli approfondimenti ed i documenti che aggiorneremo appena ulteriormente definiti

 

Unione Sindacale di Base USB MIT Informa - inviamo questa informativa sindacale a tutti i lavoratori e le lavoratrici del MIT con affissione con sistemi informatici, ai sensi dell'art. 5  del CCNQ del 4 dicembre 2017  sulle prerogative sindacali. Vi invitiamo a leggere attentamente la documentazione allegata e ad assicurarne la massima diffusione. Contattate la scrivente O.S. all'indirizzo mittente per ogni comunicazione, anche qualora fosse stata ricevuta per errore.